AIDO Provinciale Alessandria

www.aido.it/alessandria
« indietro

“L’UNIVERSALITA’ DEL DONO - DIALOGO TRA RELIGIONI”

25/10/2011
Sappiamo e non solo da oggi che eventi eccezionali e dolorosi come quello occorso all’ erede di Luciano Pavarotti, il tenore Salvatore Licitra, possono trasformarsi in situazioni di felicità per i gruppi familiari di pazienti in lista d’attesa per un trapianto, che abbiano avuto la possibilità di ricevere in dono gli organi di una persona così generosa. E proprio questo gesto di altruismo che non ha eguali e non pone limiti di razza, ceto, colore della pelle, successo, è uno dei punti cardine del convegno del titolo “L’universalità del dono - Dialogo tra religioni”, a chiusura del progetto biennale: ”Donazione ed interculturalità senza frontiere” finanziato dal CSVA nell’ambito del Bando Turco. Perché, premettendo che sta alla religione il concetto di solidarietà sociale e che nessun Dio si fa portavoce di un messaggio che sia contro il sostegno del prossimo, riteniamo molto importante per la popolazione tutta e non solo per i cittadini stranieri, affrontare un approfondimento circa il concetto che hanno di dono, dal punto di vista etico, morale e spirituale, alcune tra le più diffuse e seguite chiese del mondo. E’ per questa ragione che, in continuità con quanto svolto nell’ultimo biennio nell’ambito del progetto “Donazione ed interculturalità senza frontiere”, l’A.I.D.O. di Alessandria si pone l’obiettivo di far riflettere circa il tema della donazione degli organi e della solidarietà sociale in epoca di globalizzazione, organizzando il convegno in oggetto. L’evento si svolgerà presso la sede dell’Associazione Cultura e Sviluppo sita in piazza De Andrè ad Alessandria, martedì 25 ottobre a partire dalle ore 19 fino alle ore 22.30, con pausa buffet, e vedrà la partecipazione di esponenti del mondo universitario ed ecclesiastico. Interverranno infatti, il Rabbino capo della comunità ebraica “Ovadia di Bertinoro” sul tema della donazione degli organi nella cultura ebraica, il Presidente della comunità islamica del Trentino Alto Adige sul tema del dono nell’islam e Don Maurilio Guasco per l’approfondimento sulla donazione degli organi nel cattolicesimo. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la popolazione tutta al tema del dono e della solidarietà sociale mostrando che anche la fede può farsi portavoce del messaggio che “un donatore moltiplica la vita!” proprio come ogni donazione quotidianamente dimostra! In allegato la locandina dell'evento.
torna su