AIDO Regionale Emilia-Romagna

www.aido.it/bologna__regionale_
« indietro

“TRA IL DIRE E IL SALVARE C´É DI MEZZO IL DONARE”

16/05/2012
Questo è lo slogan che ha vinto il premio del concorso regionale “Insieme per la vita – Together for life – Comunicare il trapianto – Comunicare la vita”. promosso dalla Commissione Tecnica Regionale “Una scelta consapevole” per gli istituti superiori di secondo grado della regione. La premiazione avverrà a Bologna Fiere mercoledì 16 maggio, ore 10, nell’ambito della XVIII edizione di EXPOSANITÀ - Mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza, esattamente nell’Anfiteatro - Area 41. Il concorso ha come finalità la sensibilizzazione dei giovani delle scuole medie superiori sul tema della donazione e del trapianto di organi, tessuti e cellule, e offre agli insegnanti l’occasione per promuovere i temi della solidarietà e della partecipazione attiva alla vita sociale. In 10 anni al concorso hanno partecipato 82 istituti distribuiti in tutte le province dell´Emilia-Romagna, e sono pervenuti alla Commissione Regionale 1.339 slogan ed elaborati grafici; l’edizione 2011/2012 ha visto la partecipazione di 14 istituti con 230 proposte. Il concorso prevede l’assegnazione di premi significativi, sia per i ragazzi, sia per le scuole; ai vincitori, inoltre, offre la concreta realizzazione dei loro progetti, con la produzione di gadget che saranno in distribuzione in diversi eventi nel corso dell’anno, a partire proprio da Exposanità: li trovate – insieme a vario materiale informativo – al Centro Servizi nello stand n. 49, dedicato alla campagna regionale sulla donazione e il trapianto di organi, tessuti e cellule “Una scelta consapevole”, che sarà attivo ovviamente per tutto il periodo della mostra (16 / 19 maggio). Un doveroso cenno ai premi, anche perché quest’anno è stata adottata per la prima volta una differenziazione nella tipologia degli elaborati partecipanti: a) il premio della Commissione Regionale riguarda l’ideazione di un messaggio di solidarietà in grado di coinvolgere emotivamente i giovani sui temi della donazione e del trapianto – poi utilizzato per la produzione di 3.000 T-shirt – ed è del valore di 500 € per l’autore dello slogan vincente, appunto “Tra il dire e il salvare c’è di mezzo il donare”, e di 1.500 € per la scuola di appartenenza; b) il premio di ciascun Comitato Locale va invece al disegno/bozzetto grafico a colori, sui temi della donazione e solidarietà, selezionato a livello provinciale, poi usato per la stampa delle copertine dei “Quaderni della solidarietà” – che saranno prodotti in 1.000 copie per ogni disegno – ed ha il valore di 100 € per l’autore dell’elaborato vincitore, e di 500 € per la scuola di appartenenza. Venite a trovarci ad Exposanità 2012: anche AIDO – attiva componente della Commissione Regionale e dei Comitati Locali – sarà presente con i suoi attivisti.
torna su