AIDO Regionale Emilia-Romagna

www.aido.it/bologna__regionale_
« indietro

“RADICI E ORIZZONTI”: FORMAZIONE E RICERCA

07/05/2010
Si è concluso con successo il progetto “Radici e orizzonti”, che ha visto per il 3° anno consecutivo la collaborazione con ADMO, AVIS e FIDAS Regionali, in iniziative promosse insieme al Centro di Servizi per il Volontariato in Parma “Forum Solidarietà”, che le ha finanziate. Dopo il biennio 2007-2008, in cui ha esordito tale attività interassociativa ‘a quattro’, interamente dedicata alla formazione dei dirigenti e degli attivisti – non a caso il progetto di quel periodo era denominato “Facciamo quadrato” – la programmazione terminata con i primi due mesi del 2010 ha introdotto anche uno sguardo oltre i confini nazionali, per conoscere la realtà di altri Paesi europei riguardo al volontariato “del dono”, e rafforzare nel proprio patrimonio ideale gli elementi di universalità. Ma la formazione ha fatto anche questa volta la parte del leone, nell’ottica di nutrire la scelta volontaria con la riappropriazione e l’esaltazione delle sue radici profonde, allo scopo di: • rinsaldare la motivazione dei dirigenti anche nella gestione ordinaria, talvolta frustrante; • arricchire di contenuti forti ed universali l’azione di sensibilizzazione dell’opinione pubblica ed il proselitismo. In sintesi, le ‘azioni’ che hanno caratterizzato il percorso di “Radici e orizzonti” possono essere così elencate: 1) preparazione e/o valorizzazione di referenti interni responsabili della formazione; 2) messa a punto di una sorta di catalogo dell’offerta formativa in regione, affinché le strutture periferiche delle quattro associazioni possano progettare ed attuare momenti formativi di interesse locale con una certa autonomia, ma non a scapito della qualità; 3) approfondimento dei valori fondanti del volontariato; 4) ampliamento degli orizzonti del “dono” oltre i confini nazionali. Il materiale prodotto a riguardo del punto 2) è qui a disposizione: la "Guida alla formazione per un dirigente associativo".
torna su