AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

DONAZIONI DI ORGANI ALL'OSPEDALE SAN GERARDO AL 31.12.2012

15/03/2013
E’ noto dai dati pubblicati dal C.N.T (Consulta Nazionale Trapianti) che le liste d’attesa per i trapianti in Italia sono in aumento: erano 8.731 pazienti al 31 dicembre del 2011, sono diventati 8.887 al 30 settembre del 2012 (ultimo dato disponibile); questo vuol dire che, con le ultime previsioni del 30 novembre dell’anno scorso, a fine anno i trapianti eseguiti dovrebbero essere passati dai 2.948 del 2011 ai 2.921 del 2012, quindi non solo si fanno molti meno trapianti di quanti ne sarebbero necessari, ma anche che l’anno scorso se ne sono fatti meno dell’anno prima. Per la Lombardia i dati del N.I.T.p.(North Italia Trasplant program) aggiornati al 31 dicembre, ci dicono che si passa dai 214 donatori utilizzati nell’intero 2011 ai 233 del 2012, con un numero di trapianti che sale anch’esso dai 646 del 2011 ai 664 del 2012. Ancora una volta si distingue per l’attività di reperimento degli organi l’A.O. San Gerardo di Monza, da alcuni anni ai primi posti come numero di donazioni fra gli Ospedali lombardi. Con i dati del N.I.T.p. al 31 dicembre 2012 i donatori possibili segnalati sono passati dai 27 del 2011 ai 45 del 2012 e quelli utilizzati dai 15 dell’anno prima ai 28 di quest’anno. Questi risultati mettono l’A.O. San Gerardo di Monza al primo posto fra gli Ospedali lombardi come attività di reperimento degli organi ed al secondo posto nell’area del N.I.T.p., dietro al solo dall’Ospedale di Verona Borgo Trento. Se inseriamo anche i 6 donatori segnalati, di cui 5 utilizzati, dell’A.O. di Desio-Vimercate possiamo dire tranquillamente che con i 33 donatori utilizzati della nostra Provincia i cittadini di Monza e della Brianza hanno permesso oltre un centinaio di trapianti, salvando così loro la vita e dando un bell’esempio di solidarietà umana e di coscienza civica. A tal proposito la sig.ra Enrica Colzani, Presidente della Sezione A.I.D.O. di Monza e della Brianza si dice molto soddisfatta della collaborazione esistente da anni fra le A.O. del San Gerardo di Monza e dell’A.O. di Desio-Vimercate, la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Milano-Bicocca di Monza, l’A.S.L. di Monza e Brianza, La Provincia e le Amministrazioni Comunali di Monza e della Brianza, gli Ordini professionali dei Medici di Medicina Generale e degli Infermieri del nostro territorio e la nostra Associazione. Questa sinergia ha portato agli splendidi esempi di solidarietà umana che si nascondono dietro i freddi numeri delle statistiche, ma che sono il cuore vivo e pulsante della generosità e dell’altruismo della gente della nostra Provincia. (Ufficio Stampa Sezione A.I.D.O. Provinciale di Monza e della Brianza)
torna su