AIDO Provinciale Monza e della Brianza

www.aido.it/monza___brianza
« indietro

MED-Festival 2014 alla Facoltà di Medicina in Monza.

26/05/2014
Quando gli studenti di Medicina e Chirurgia di Monza ci si mettono… sanno organizzare delle cose eccellenti! Infatti gli studenti del S.I.S.M., Segretariato Italiano Studenti di Medicina, della Facoltà di Monza dell’Università degli Studi Milano Bicocca nella serata di venerdì 23 maggio hanno organizzato, nel piazzale Sabin, prospiciente l’edificio U8 della Facoltà, il MED-Festival 2014 con musica dal vivo, buffet e cultura! Oltre un migliaio di studenti e loro amici dalle 18,00 in avanti, clemente il tempo primaverile e con una temperatura quasi estiva, hanno avuto modo di ascoltare musica dal vivo, degustare manicaretti preparati dal vicino ristorante ed ascoltare interventi di loro colleghi sul tema della donazione ed il trapianto di organi, tessuti e cellule. Dati i buoni rapporti con la Sezione Provinciale dell’A.I.D.O. di Monza e Brianza, presente da nove anni all'interno della Facoltà durante le Giornate Nazionali A.I.D.O.-S.I.S.M., che quest’anno è stata il giorno 14 maggio, la parte culturale è stata affidata alla Sezione Provinciale dell’A.I.D.O. con un suo gazebo e materiale divulgativo. Ma la cosa più interessante è che sono stati gli stessi studenti del S.I.S.M.-Monza ed in particolare le responsabili dell’Area “Salute Pubblica” Federica Giovenzana e Chiara Fossati, coadiuvate da Luca Riva e da una ottima squadra di volontarie, efficaci quanto graziose, a presidiare il gazebo A.I.D.O., gestendo gli incontri, dando le spiegazioni e raccogliendo le Dichiarazioni di volontà a donare i loro organi e tessuti dei loro colleghi. Una serata entusiasmante e piena di sorprese, al termine della quale son state raccolte una cinquantina di iscrizioni all’A.I.D.O., dichiarazioni di volontà a donare organi e tessuti dopo la propria morte, di giovani futuri medici ospedalieri e/o di medicina generale, ed altre ne seguiranno in futuro. Quando si dice che ognuno di noi può imparare dai giovani, eh? Ufficio Stampa A.I.D.O. Sezione Provinciale M.& B.
torna su